Amore perfetto: dare fiducia, offrire responsabilità

L’altro ieri ho scoperto una cosa meravigliosa. Una vera lezione di vita.

Io e i miei familiari abitiamo praticamente in mezzo a un bosco e mio papà lavora da che io mi ricordi per rendere l’ambiente accogliente modellandolo con passione.

Continuità e pazienza, impegno e cura sono le parole adatte per descrivere quello che ci mette.

Si vede l’amore che c’è dentro questa minuziosa e paziente opera.

Eravamo d’accordo che lo avrei aiutato per fare dei lavori fuori e lui mi ha chiesto consiglio su cosa fare tra diverse opzioni.

Non è una cosa da poco perché per decidere sono necessarie diverse valutazioni piuttosto articolate e approfondite.

E’ raro che lui mi chieda cosa fare e di solito mi limito a lasciarlo scegliere in modo abbastanza disinteressato e fare come dice mettendoci la parte manuale.

Oggi però il suo sguardo era luminoso e carico di speranza.

C’era qualcosa di diverso dalle altre volte.

Mio papà non è più il giovanotto di una volta, lui lo capisce, e tutta quella meraviglia che ha costruito con tanto amore sta diventando sempre più impegnativa da gestire.

Non potrà farlo per sempre! Chi continuerà? Chi manterrà in vita la sua creatura a cui ha dato tanto amore?

Gli piange il cuore nel vedere il rischio che tutto questo ben di Dio possa svanire quando lui non potrà più gestirlo.

Mi stava dando fiducia, una fiducia immensa. Mi stava chiedendo di prendermi la responsabilità di aiutarlo.

Gli occhi accesi di speranza

Amore perfetto = dare fiducia

Amore perfetto

Dare fiducia significa aprirsi, rendersi vulnerabili, correre il rischio di affidare qualcosa di molto personale. Dare fiducia significa amare.

E mio papà mi stava passando una tra le eredità più importanti perché potesse continuare a vivere, mi stava passando il testimone.

Se ci pensi tenere in vita le proprie creazioni è quello che ci ha permesso nella storia progredire in tantissime cose. E’ la vita che si tramanda. E’ il nostro contributo al mondo.

L’altro ieri mi dovevo prendere una responsabilità che stipulava un patto di eternità.

Ho capito subito a cosa andavo incontro, ma la sua non era una richiesta, era un dono! Quando l’ho capito mi sono sentita invasa da profonda gratitudine.

Dare il mio contributo continuando ciò che mio papà mi stava affidando significava dargli Amore. Non potevo, non volevo tirarmi indietro!

Io dal canto mio stavo donando a mia volta, non solo l’impegno di portare avanti tutto questo, ma anche qualcosa di più imminente.

Gli stavo donando un’ulteriore possibilità di amare insegnandomi d’ora in poi tutto il necessario per imparare e migliorarmi, di donarmi tutta la sua esperienza.

Cosa ho imparato?

Se dai fiducia, le persone sentono che credi in loro, se gli dai fiducia sono disposte e ad assumersi responsabilità che altrimenti non si prenderebbero. E la gioia che si ricava dal dare il proprio contributo a chi ti dà fiducia è uno scambio di amore dove ognuno contribuisce a migliorare l’altro.

Nulla toglie, ma solo da.

E’ la forma di amore perfetta.

Ieri ho avuto modo di aiutare un amico a correggere un proprio errore mettendo in pratica questa splendida la lezione.

Capivo che stava sbagliando, ma se l’avessi rimproverato si sarebbe sentito attaccato, probabilmente non mi avrebbe ascoltato e forse avrebbe anche reagito in modo negativo.

Così ho deciso di mettermi in gioco in prima persona chiedendogli di insegnarmi quello che stava facendo.

Gli ho dato fiducia chiedendo il suo aiuto e lui si è assunto volentieri la responsabilità di rivedere quello che stava facendo per insegnarmi la cosa migliore. E indovinate? Ha corretto l’errore senza senza che neanche glielo facessi notare.

Così io ho permesso a lui di migliorare facendogli correggere l’errore e lui ha migliorato me insegnandomi ciò che sapeva.

Tutti siamo propensi a prenderci delle responsabilità se questo serve ad aiutare qualcuno, a permettergli di migliorare. In cambio riceviamo quanto di più bello non si può comprare in alcun modo.

Riceviamo fiducia e gratitudine, riceviamo amore.


5 Verità sulla tua vita

Ci sono 5 verità che ti riguardano da vicino e che in questo momento stanno decidendo chi sei, se sei felice, perché hai trovato il mio sito. In 5 semplici domande ti aiuterò a scoprirle, capirle e dominarle.

Fai subito il test ⇓

Ricevi aggiornamenti
Notificami
guest

83 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti